Collaborative Imaging

‎Con un sistema sanitario in rapida evoluzione e frammentato, fornire un’assistenza integrata e centrata sul paziente è più importante che mai. Canon Medical Systems si impegna a garantire un imaging intelligente in ogni fase del percorso del paziente, dall’acquisizione al follow-up, per fornire un’assistenza incentrata sul paziente.‎

‎Nato dalla filosofia “Made for Life” di Canon e dall’impegno costante per l’innovazione ed il miglioramento della qualità della vita, il Collaborative Imaging consente ai clienti di migliorare i risultati clinici, operativi e finanziari, gestendo e riducendo efficacemente i rischi di sicurezza informatica.‎

‎L’iniziativa fonde più modalità di diagnostica per immagini con le principali applicazioni cliniche per fornire informazioni olistiche ed ottimizzate sui pazienti agli operatori sanitari presso il centro di cura.‎

‎Collaborative Imaging‎‎ ruota attorno a quattro pilastri che sono le pietre miliari del percorso di un paziente: ‎‎scansione, diagnosi e trattamento, condivisione e analisi‎.


‎L’acquisizione intelligente, grazie all’utilizzo di più modalità di imaging, aiuta gli operatori a visualizzare i pazienti‎ in maniera ottimale.

‎L’elaborazione intelligente integra strumenti di visualizzazione avanzati, alcuni dei quali consentono di rilevare, classificare e caratterizzare il distretto acquisito‎.

‎La condivisione intelligente integra, ottimizza e condivide le informazioni su tutte le reti, indipendentemente dal fornitore o dal sistema‎ utilizzato.

L’analisi intelligente fornisce un’analisi dettagliata dei dati a livello dell’intera organizzazione per aiutare a gestire la pratica clinica ed evidenziare automaticamente le opportunità di miglioramento clinico ed operativo‎.